Monte San Martino

Monte San Martino è un piccolo borgo dall’aspetto pittorico situato tra la magia dei Monti Sibillini, le verdi colline e l’orizzonte blu del Mare Adriatico. Si trova arroccato su uno sperone di roccia a 603 metri sul livello del mare e domina la valle del Fiume Tenna potendo godere di una vista mozzafiato.
Luogo ricco di tesori paesaggistici, architettonici ed enogastronomici, nonché di gioielli artistici quattrocenteschi come i tre polittici dei fratelli Crivelli e una quarta opera del pittore camerte Girolamo di Giovanni.

Degni di nota sono inoltre la prestigiosa Pinacoteca Civica, con la collezione privata di Mons. Armindo Ricci, la suggestiva Chiesa della Madonna delle Grazie, un affresco di Vincenzo Pagani da Monterubbiano e due organi ottocenteschi, uno dei quali attribuito a Giovanni Fedeli.
La vocazione agricola del territorio, volta alla coltivazione di frutteti e nel particolare di meleti autoctoni, offre la possibilità di assaporare prodotti naturali e autentici.
Le strutture ricettive sparse sul territorio, poste in edifici realizzati secondo la tradizione architettonica locale, permettono al visitatore di godere di un soggiorno immerso nella natura, ricco di qualità e genuinità. Sosta obbligata al Lago di San Ruffino, specchio d’acqua che si prostra ai piedi dei Monti Sibillini e ne mostra rispecchiata la bellezza e maestosità.
L’offerta turistica di Monte San Martino passa quindi dall’enogastronomia di qualità all’arte pittorica, dalle attività naturalistiche come trekking, mountain bike ed equitazione agli eventi musicali di livello internazionale organizzati durante l’anno dall’amministrazione comunale.

Informazioni

Nome della tabella

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Monte San Martino dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali