I Monti Sibillini

Giacomo Leopardi li chiamava Monti Azzurri perché visti dalla sua dimora di Recanati apparivano in una colorazione azzurrina che si stagliava nel fondo blu del cielo.

Essi delineano i contorni del nostro paesaggio che degrada poi in dolci colline verdi e grandi campi che, da lontano, sembrano tanti scacchi colorati perché assumono i colori delle coltivazioni: dai toni caldi della terra e del grano d’estate a quelli più rossastri autunnali.

I Monti Sibillini fanno parte della catena degli Appennini e ci offrono una natura incontaminata di singolare bellezza con specie floreali molto rare come la Stella Alpina degli Appennini, gli anemoni e le orchidee. Anche la fauna è ricchissima di animali rari o endemici del luogo come il lupo, l’aquila, il falco pellegrino, il cinghiale, l’istrice, il gufo reale e molti altri ancora. Proprio per queste peculiarità del territorio nel 1993 è stato istituito il Parco nazionale dei Monti Sibillini a tutela e controllo dell’ambiente.

Le tre vette principali, il Monte Vettore, il Monte Sibilla, la Priora si prestano per percorsi e passeggiate di tutti i tipi, con differente grado di difficoltà, per assecondare il gusto di ogni escursionista. Indimenticabile il percorso che conduce al lago di Pilato, luogo avvolto da storie misteriose e magiche, dove vive il Chirocefalo del Marchesoni, specie endemica del lago e unica nel mondo. Oppure quello che percorre la cresta del Monte Sibilla legato alle leggende della fata-strega Sibilla che da sempre anima i racconti popolari con infinite storie.

Il Parco si presta per attività di ogni genere come passeggiate a cavallo, escursioni, mountain bike e sci durante la stagione invernale. Gli appassionati di funghi o tartufi troveranno, nei periodi appropriati, boschi ideali per dedicarsi a queste attività.

Per maggiori informazioni:

http://www.sibillini.net/

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Monte San Martino dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali